rotten > Library > Hoaxes > Alceo Dossena of Cremona, Master Forger

As they say in Italian:

Martedì 14 gennaio, alle 17,30, nella Sala Puerari del Museo Civico “Ala Ponzone”, è stato presentato il tondo in cotto raffigurante Madonna con Bambino, opera dello scultore cremonese Alceo Dossena (1878-1937), che viene donato alla Pinacoteca dall’Associazione “Amici del Museo” con la sovvenzione della Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona. Alceo Dossena, divenuto improvvisamente famoso in tutto il mondo come falsario per le sue sculture ispirate ai grandi autori del passato, rinascimentali, arcaico greche e arcaico etrusche, acquistate come autentiche dai più importanti musei, venne poi pienamente ed universalmente rivalutato nel riconoscimento delle sue individuali capacità di artista geniale e raffinatissimo, ciò che è stato poi attestato dalla stampa internazionale. Come afferma la presidente dell’Associazione, la professoressa Lidia Azzolini, era doveroso che almeno una delle sue opere figurasse nel Museo Civico, una delle sue stupende Madonne “effigiate con l’amore del credente, la prizia dell’artista e quel soffio trascendente del Sommo Creatore”, come ebbe a dire Ernesto Galdi nel ventennale della morte dello scultore nella Basilica Santa Maria del Montesanto di Roma, commemorazione voluta dalla stampa romana, che nella propria sede in Palazzo Marignoli volle allestire una grande mostra delle opere del Dossena.